“Ceviche” di aceto di mele con gamberi rossi e capesante

“Ceviche” di aceto di mele con gamberi rossi e capesante

Ingredienti per 4 persone

  • 8 gamberi rossi siciliani
  • 4 noci di capesante
  • 40 ml di aceto di mele Melinda
  • 30 ml di olio d’oliva extravergine
  • 40 g di cipolla rossa novella
  • 8 pomodori datterini
  • coriandolo fresco
  • 1 lime
  • sale e pepe

Preparazione

Scaldate una padella antiaderente, ungete con un po’ d’olio le noci di capesante e fatele rosolare a fiamma viva 10 secondi per lato. Salatele leggermente, poi tagliatele a metà nel senso della larghezza.

Tagliate finemente la cipolla, sgusciate i gamberi rossi e privateli del filo nero intestinale.

Sbollentate i datterini in acqua per 10 secondi, raffreddateli in acqua e ghiaccio e privateli della pelle.

Versate in una ciotola l’aceto di mele e unite le capesante, i gamberi e la cipolla; fate marinare per circa 20 minuti.

Trascorso il tempo di marinatura, scolate bene il tutto, tenendo da parte il liquido. Emulsionatelo con l’olio, il sale e il pepe.

Disponete gamberi e capesante con la cipolla in un piatto fondo, condite con la vinaigrette all’aceto di mele e cospargete il tutto con coriandolo fresco tritato e pochissima buccia di lime grattugiata.